Rifugio Aurelio Ravetto (2545 m)

 

Capanna Aurelio Ravetto 
Posti letto totali: 12
 
Posti letto locale invernale: 6

 

Presso il Colle della Croce di Ferro (Val di Susa- Val di Viu')

+39 - 338 9007813

Privato. Referenti: Franco VIgna                                            
       Walter Ricca tel. 348 2637546

email:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Gestore: Franco Vigna

 

Collocazione ambientale:
Il rifugio è situato nei pressi del Colle della Croce di Ferro, a m 2.545 di quota, non lontano dalle falde del Rocciamelone (3538 m), sulla cui vetta si trova il santuario più alto d'Europa. Il rifugio si trova lungo i percorsi della G.T.A. (Grande Traversata delle Alpi) e del Sentiero Italia. Sono inoltre possibili varie altre ascensioni ed escursioni.

Notizie storiche:
La capanna sociale Aurelio Ravetto è stata costruita tra la prima e la seconda guerra mondiale come caserma militare. Negli anni '60 è stata acquistata dal sig. Aurelio Ravetto che nel 2000 la diede in donazione a 12 soci tra i quali il gestore principale Vigna Franco.

Apertura:
Durante il periodo di gestione. ( 15 Luglio – 15 Settembre )

Gestione:
Da meta luglio a metà settembre.

 

Accesso estivo:

  • Dalla Val di Viu’ a Malciaussia in auto, poi su sentiero fino al colle della Croce di Ferro, difficoltà E, tempo 2,30 h circa.

  • Dalla Val di Susa fino all’Alpe Costa Rossa in auto, poi su sentiero per il Colle della Croce di Ferro (2558 m), difficoltà E, tempo 2h 15'.

Accesso invernale:

  • A piedi, con sci o ciaspole da Margone (fraz. di Usseglio - 1410 m), percorrendo la strada carrozzabile, chiusa per neve e per pericolo slavine in inverno, difficoltà sciescursionistica, tempo 4h circa'.

Eventi ed altro:


Nella terza domenica di luglio Trofeo Berru Vulpot, gara podistica di corsa in montagna con partenza da Usseglio e arrivo al rifugio.

 

Gite escursionistiche con partenza dal rifugio:

  • Monte Palon, difficoltà E, tempo 1 h 30’.

Gite alpinistiche con partenza dal rifugio:

  • Rocciamelone (3538 m).