Bric del Vaj

Prossime escursioni

Giro del monte Cucco

Marzo
Giovedì
28
Da Oropa attraverso la galleria Rosazza Dislivello : 600 m circa Referenti : Valter Di Bari 347 7844147                   Dino Agnoletto 347 1031777 Leggi altro...
Escursioni Intersezionali 2024

Bric Castello 1473 m

Aprile
Giovedì
18
Partenza da Corio 645 m Dislivello : 700 m circa Referenti : Janice Forster 335 7046778 (CAI Cirié)                  Claudio Beda 339 4021056 (CAI Cirié) Leggi altro...
Escursioni Intersezionali 2024

Anello lago di Viana - Colle Pian Fum

Maggio
Giovedì
23
Partenza presso l'Alpe Bianca 1410 m (Tornetti di Viù) Dislivello : 950 m circa Lunghezza: 15 km circa Referenti : Anna Bergamin, Claudio Beda 339 4021056 (CAI Cirié) Leggi altro...
Escursioni Intersezionali 2024

Ciao a tutti,
nel cercare di promuovere un comportamento, da parte dei fruitori della montagna, sempre più sensibile alla sicurezza in ambiente, ho pensato di ricercare ed elaborare un kit di primo soccorso da consigliare a tutti e l’ho suddiviso in due sezioni: una per gli accompagnati o escursionisti in attività personale ed un altro per gli accompagnatori. In tanti anni di attività ho potuto constatare che il più delle volte il kit di primo soccorso degli escursionisti era composto da dei cerotti per eventuali tagli, cerotti per vesciche ed eventuali farmaci per uso personale. Oramai è consolidato che l’auto soccorso in ambiente è fondamentale, non sempre l’elicottero ci può raggiungere ed i soccorsi a piedi hanno una tempistica di arrivo più lunga. Il rendere l’attesa il più antalgica possibile per l’infortunato è sicuramente una cosa importante ed a volte con un kit di primo soccorso, nei casi meno gravi si può anche evitare l’intervento dei soccorsi.
Il portare con noi il kit, però implica una preparazione minima all’uso dello stesso, altrimenti diventa solo un fardello nello zaino e soltanto la presenza di più kit nel gruppo porta ad ottenere dei buoni risultati.
Esistono in commercio dei kit abbastanza completi che possono essere integrati con una spesa modica, ma ricordiamoci che per la salute un piccolo investimento non sono mai soldi sprecati.
Dopo essermi confrontato con i colleghi della Commissione Medica abbiamo pensato di divulgarlo.
Confidando nella vostra attenzione e sensibilità vi invito a riflettere su questa tematica ed a fornire la vostra dotazione di questo presidio importante sia per noi che per chi ci sta vicino.