Bric del Vaj

Prossime escursioni

Giro del monte Cucco

Marzo
Giovedì
28
Da Oropa attraverso la galleria Rosazza Dislivello : 600 m circa Referenti : Valter Di Bari 347 7844147                   Dino Agnoletto 347 1031777 Leggi altro...
Escursioni Intersezionali 2024

Bric Castello 1473 m

Aprile
Giovedì
18
Partenza da Corio 645 m Dislivello : 700 m circa Referenti : Janice Forster 335 7046778 (CAI Cirié)                  Claudio Beda 339 4021056 (CAI Cirié) Leggi altro...
Escursioni Intersezionali 2024

Anello lago di Viana - Colle Pian Fum

Maggio
Giovedì
23
Partenza presso l'Alpe Bianca 1410 m (Tornetti di Viù) Dislivello : 950 m circa Lunghezza: 15 km circa Referenti : Anna Bergamin, Claudio Beda 339 4021056 (CAI Cirié) Leggi altro...
Escursioni Intersezionali 2024

 

Rifugio Pocchiola - Meneghello (2440 m)

pocchiola
Posti letto totali:
14

 

Acqua esterna Illuminazione fotovoltaica Sacco a pelo
Ubicazione Parco Nazionale del Gran Paradiso - Valle dell'Orco.
Comune di Locana - Vallone di Valsoera - Lago di Valsoera.
Telefono No
Proprieta CAI Sez. Torino, in affidamento alla Sottosezione GEAT, salita al CAI Torino 48, 10131 Torino, tel. +39-011546031 e +39-011539260
Sito internet: www.caitorino.it  - www.geatcaitorino.it
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Posta elettronica No
    Gestore Non gestito

 

Collocazione ambientale:
Il rifugio è ubicato all’inizio della sponda sud-orientale del Lago di Valsoera, specchio d’acqua che si trova quasi al termine del lungo e selvaggio Vallone di Valsoera, un vallone laterale sinistro del Vallone di Piantonetto. L’ambiente è severo e circondato da alte pareti.

Notizie storiche:
Per ricordare Marco Pocchiola e Giuseppe Meneghello, deceduti sul Monte Colmet il 12 maggio 1974, la Sottosezione GEAT del CAI di Torino nello stesso anno decise di costruire un bivacco nel Vallone di Valsoera. Il progetto fu però bocciato dal Parco Nazionale, che propose in cambio di convertire la cabina elettrica in cemento armato dell’AEM, già esistente nei pressi del Lago di Valsoera. La sottosezione GEAT accettò la proposta e, ottenuto dall’AEM l’affidamento, trasformò in rifugio la cabina elettrica, rivestendola di legno. Il rifugio fu inaugurato il 17 settembre 1978 ed affidato alla gestione della Sottosezione GEAT del CAI di Torino.

Apertura:
Sempre aperto


Gestione:
Non gestito. Pagamento quota uso rifugio con bonifico su CC postale n. 11596103 intestato a GEAT Sottosezione CAI Torino, via Barbaroux n. 1 - Torino.


Accesso estivo ed invernale:

  • Da S. Giacomo (fraz. di Locana - 1125 m), nel Vallone di Piantonetto con sentiero, difficoltà E, tempo 4h 15’ (l’accesso in inverno è possibile solo con neve ben assestata).
  • Dal Lago di Teleccio (1950 m) attraverso la Bocchetta di Valsoera (2683 m) con sentiero, difficoltà EE, tempo 3h 30’ (impraticabile in inverno).

Eventi ed altro:
Acqua all’esterno presso la casa dei guardiano della diga di Valsoera.


Gite escursionistiche con partenza dal rifugio:

  • Traversata al Rifugio Pontese (2200 m) attraverso la Bocchetta di Valsoera (2683 m) (tratto dell’Alta Via Canavesana), difficoltà EE, tempo 3h 30’.
  • Traversata al Bivacco Revelli (2610 m) attraverso il Colle di Ciardonei (3152 m), difficoltà EE, tempo 6h.
  • Monte Destrera (2596 m) attraverso il Colle di Destrera (2539 m), difficoltà E, tempo 1h 30’.

Gite alpinistiche con partenza dal rifugio:

  • Monte Destrera (2596 m).
  • Becco di Valsoera (3369 m).
  • Moncimour (3167 m).